Banner
Banner
Banner
In collaborazione con Re.Co.Sol.
In collaborazione con Re.Co.Sol.
 
8 per Mille Tavola Valdese Roma
8 per Mille Tavola Valdese Roma
 
Selezionato nel 2012 dall'UNAR come buona pratica contro il razzismo
Selezionato nel 2012 dall'UNAR come buona pratica contro il razzismo


1 MAGGIO a Lampedusa per un Mediterraneo di pace e senza paura
Martedì 24 Febbraio 2015 15:56

1 MAGGIO a Lampedusa per un Mediterraneo di pace e senza paura

PER LA REGOLARIZZAZIONE DEI VIAGGI DI TUTTE/I
PER UNA LAMPEDUSA DI PACE, DIALOGO E BELLEZZA

CONTRO LE POLITICHE NEO-COLONIALI E IMPERIALISTE
CONTRO LA MILITARIZZAZIONE DEI TERRITORI
CONTRO LA GUERRA

Una giornata di musica, dialogo, lotta e proposte politiche. Per ribadire la necessità di affrontare la questione delle migrazioni alla radice, dalle cause che spingono migliaia di persone a lasciare il proprio paese. Per ribadire la necessità di porre fine agli interventi militari. Per ribadire la volontà dei lampedusani di volere vivere di pesca e turismo in un'isola di pace, dialogo e bellezza senza ritrovarsi ciclicamente in "emergenze" volute e provocate per scopi economici, militari e politici.

Presto le novità sugli artisti e gli ospiti del primo maggio a Lampedusa.

 

La manifestazione sarà organizzata solo attraverso autofinanziamento e contributi dal basso, senza finanziamenti istituzionali.
Per contribuire alla realizzazione dell’iniziativa potete versare sul conto corrente intestato a: Associazione Culturale Askavusa, specificando la causale "Primo Maggio a Lampedusa" (IBAN: IT72L0359901899050188528705)

 

LEGGI L'APPELLO del collettivo ASKAVUSA: ../primo-maggio-senza-paura-a-lampedusa/

Per info: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Evento su FB: https://www.facebook.com/events/433241056844936

 

INVITATE I VOSTRI AMICI; FATE CIRCOLARE LE INFORMAZIONI, CONTRIBUITE ANCHE VOI A REALIZZARE IL 1 MAGGIO A LAMPEDUSA !

SENZA PAURA !

 
Lampedusa da Porta d’Europa ad avamposto militare?
Giovedì 13 Novembre 2014 15:16

di Giusi Milazzo

Per il quarto anno consecutivo donne e uomini della rete delle Città Vicine (6 donne e un uomo), abbiamo partecipato al LampedusaInFestival che si è tenuto nell’isola dal 25 al 30 settembre 2014, invitate/i dall’associazione Askavusa che ogni anno organizza questo festival di “comunità, migrazioni, lotte, turismo responsabile e storie di mare”.

Leggi tutto...
 
IO VADO A Lampedusa. Comunicato di adesione della Re.Co.Sol.
Lunedì 27 Ottobre 2014 09:37

La Rete dei Comuni Solidali cita nel suo Statuto quei principi di mutuo soccorso e solidarietà nei confronti dei cittadini dei Comuni che si trovano per diversi motivi (temporanei o strutturali) svantaggiati: “Attraverso il Comune, ad ogni cittadino deve essere offerta la possibilità di far convergere la propria esperienza, le energie, l’intelligenza, la capacità di progettare, di fare e di amministrare rendendole disponibili alle comunità con l’obiettivo di contribuire all’innalzamento della qualità di vita”.

Leggi tutto...
 
Ringraziamenti VI edizione
Giovedì 23 Ottobre 2014 09:57

La sesta edizione del LampedusaInFestival, svoltasi dal 25 al 30 Settembre 2014, si è conclusa con un gran successo di spettatori e un’attenzione sempre maggiore del pubblico (locale e non) nei confronti dei contenuti proposti: mostre, film, dibattiti, spettacoli teatrali, concerti, presentazioni di libri e opere artistiche.

Leggi tutto...
 
IO VADO A Lampedusa. Per una nuova concezione di turismo
Mercoledì 22 Ottobre 2014 09:30

Nel marzo 2011, in un momento drammatico per le Pelagie e per migliaia di persone, lanciammo un messaggio che da provocazione diventò movimento: scegliere, andando contro il “terrore” diffuso nell’opinione pubblica dai mass media, di fare un viaggio a Lampedusa.
Lo abbiamo fatto sposando il motto IO VADO A LAMPEDUSA - Per una nuova concezione di turismo… sostenibile, invitando a prendere parte collettivamente a una scelta etica e politica che fosse una protesta e una proposta allo stesso tempo.

Leggi tutto...